Gentili Colleghi,

nello scorso Consiglio Nazionale si è condiviso di sottoscrivere l’atto notizia da inviare al Ministero della Salute affinché, con riguardo alla quantificazione del fabbisogno formativo tenga, non solo in maggior considerazione i numeri degli studenti da formare comunicati dalla Federazione Nazionale Collegi Professionali TSRM, ma solleciti anche le Regioni e le province autonome affinché pongano in essere ogni azione utile a garantire posti di lavoro relativi ai numeri dalle stesse indicati, almeno nell’ultimo triennio. 

 

 A tal riguardo si chiede a tutti gli scritti di aderire a tale iniziativa inviando mezzo fax al n. 0552260892 o all’indirizzo di posta elettronica studio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., la pagina 5 dell’allegato, compilandolo con nome, cognome, codice fiscale, e firma. Si ricorda che il fenomeno inoccupazione della nostra categoria professionale ha delle importanti ricadute negative in ambito del lavoro ed è importante sensibilizzare il Ministero della Salute affinché limiti il fabbisogno formativo con quanto indicato da tutti Collegi Professionali. Certo di una vostra sensibilità alla tematica auspico una massiva adesione. Cordiali saluti Il Presidente Massimo Mazzieri Allegato Atto Notizia

Back to Top